Le cascate più alte del mondo – Classifica delle prime 10 del pianeta

con Nessun commento

Le cascate sono tra i siti più visitati al mondo, basti pensare che le sole cascate del Niagara richiamano ogni anno circa 14 milioni di turisti. In questo articolo scopriamo quali sono le cascate più alte del mondo attraverso la foto-classifica che oltre a mostrare quali sono e dove si trovano questi spettacolari salti d’acqua, ci svelerà qualche piccola curiosità al riguardo per chi avesse intenzione di assistere ad uno di questi spettacoli della natura.

Le 10 cascate più alte del mondo: La mappa

Dove possiamo trovare le 10 cascate più alte del mondo? Prima di partire con la foto-classifica vediamolo sulla mappa interattiva. Dove ho potuto ho inserito, per ogni cascata, anche un link ad un video che ve le mostrerà in tutta la loro imponente bellezza.



Le cascate più alte del mondo: classifica delle prime 10

Giungiamo ora alla classifica delle cascate più alte del mondo, un salto virtuale alla scoperta di queste bellezze naturali ricco di foto, misure e qualche piccola curiosità.

Le cascate più alte del mondo – 1° in classifica: Salto Angel

Andiamo in Venezuela, nel Parque Nacional de Canaima, per sgranare gli occhi dinnanzi alla cascata più alta del mondo: Salto Angel. Sito UNESCO partrimonio dell’umanità questa cascata è composta da 2 salti che raggiungono l’altezza di 979 m (il solo salto principale misura 807 m). Il torrente Carrao, lungo il suo corso, precipita dal monte Auyantepui fino ad alimentare le acque del sottostante fiume Kerepakupay.

Visitare la spettacolare prima classificata tra le cascate più alte del mondo non è impresa facile in quanto, trovandosi il sito in piena foresta amazzonica, si deve necessariamente affrontare un’escursione di due giorni risalendo il fiume Kerepakupay. In alternativa è possibile comprare un pacchetto per sorvolare la zona.

cascate-più-alte-del-mondo-salto-angel
Le cascate più alte del mondo | Salto Angel: 1° in classifica



Le cascate più alte del mondo – 2° in classifica: Tugela Falls

Restiamo nell’emisfero sud della terra ma spostiamoci in Sudafrica per ammirare la seconda cascata più alta del mondo. Si tratta della Tugela Fall (si legge Tughela) con i 948 m totali dei suoi 5 salti con i quali l’omonimo fiume Tugela si tuffa lungo uno dei monti della catena dello Drakensberg per poi proseguire il suo corso nel Royal Natal National Park.

Le principali escursioni per visitare la seconda delle cascate più alte del mondo si effettuano dal Golden Gate Highlands National Park e dal Royal Natal National Park stesso. I mesi consigliati per questo tipo di escursione sono quelli primaverili/estivi, dove la cascata si mostra in tutto il suo splendore.

cascate-più-alte-del-mondo-tugela-falls
Le cascate più alte del mondo | Tugela Falls: 2° in classifica



Le cascate più alte del mondo – 3° in classifica: Cataratas Las Tres Hermanas

Las Tres Hermanas ovvero “le tre sorelle”, sono i 3 salti che compongono la terza cascata più alta del mondo. Sono formate dal río de Cutivireni che si lancia nel vuoto per 914 m per creare uno scenario unico nel suo genere nel Parque Nacional Otishi in Perù.

Durante la passeggiata per raggiungere Las Tres Hermanas è possibile vedere molte piante tropicali e una grande varietà di animali. Alcuni degli alberi che circondano la terza tra le cascate più alte del mondo raggiungono l’altezza di 30 metri. Sotto la cascata si trova un piccolo lago che arriva fino a 4 m di profondità.

cascate-più-alte-del-mondo-tres-hermanas
Le cascate più alte del mondo | Las Tres Hermanas: 3° in classifica



Le cascate più alte del mondo – 4° in classifica: Olo’upena Falls

Continuando la nostra classifica delle cascate più alte del mondo, al quarto posto troviamo i 900 m delle Olo’upena Falls. Ci troviamo alle Hawaii, esattamente nella zona nord-occidentale dell’isola di Molokai, dove dalle Haloku Cliffs (tra le scogliere a picco sul mare più alte del mondo) il torrente Olo’upena termina la sua corsa nell’Oceano Pacifico.

Data la posizione praticamente inacessibile di questa cascata non esistono escursioni a piedi per visitarla. Quindi, per godere della vista della quarta cascata più alta del mondo, ci si deve attrezzare con un mezzo aereo o marittimo.

cascate-più-alte-del-mondo-Oloupena
Le cascate più alte del mondo | Olo’upena: 4° in classifica



Le cascate più alte del mondo – 5° in classifica: Catarata Yumbilla

Torniamo in Perù per scovare un’altra delle cascate più alte del mondo, si tratta della Catarata Yumbilla che grazie agli 896 m dei 4 salti dell’omonimo torrente, si posizione al quinto posto di questa speciale classifica. In antico linguaggio Quechua, Yumbilla significa “cuore innamorato” ed in effetti uno dei salti di questa cascata ha una forma che assomiglia molto ad un cuore.

Se avete intenzione di visitare la quinta cascata più alta del mondo sarà necessario avvalersi di una guida che vi condurrà attraverso la foresta lungo i sentieri mal segnalati, dove perdersi diventa molto facile.

cascate-più-alte-del-mondo-catarata-Yumbilla
Le cascate più alte del mondo | Catarata Yumbilla: 5° in classifica



Le cascate più alte del mondo – 6° in classifica: Vinnufallet

Avviciniamoci a casa tornando nel nostro continente per recarci alla sesta cascata più alta del mondo. Ci troviamo in Norvegia e siamo al cospetto della cascata più alta d’Europa, la Vinnufallet, composta da 4 salti che raggiungono un totale di 860 m. Qui, le acque del ghiacciaio Vinnufonna sciogliendosi formano il torrente Vinnu che scivola lungo le pareti del monte Vinnufjellet fino ad alimentare il sottostante fiume Driva.

La Vinnufallet è visibile anche percorrendo l’autostrada 70 in entrambe le direzioni sempre che le nuvole non vi rovinino lo spettacolo.

cascate-più-alte-del-mondo-Vinnufossen
Le cascate più alte del mondo | Vinnufallet: 6° in classifica



Le cascate più alte del mondo – 7° in classifica: Baläifossen

Restiamo nella “terra dei fiordi” se vogliamo trovare la settima tra le cascate più alte del mondo. E’ ancora la Norvegia ad ospitare un’altra cascata che entra di diritto in questa classifica misurando ben 850 m: la Baläifossen.

Nonostante faccia parte della top 10 di questa graduatoria, la Baläifossen ha una portata d’acqua che solo nel periodo di picco, che corrisponde a luglio, la rende ben visibile.

cascate-più-alte-del-mondo-Balaifossen
Le cascate più alte del mondo | Baläifossen: 7° in classifica



Le cascate più alte del mondo – 8° in classifica: Pu’uka’oku Falls

Altro viaggio virtuale alle Hawaii ed altro volo a picco sulle scogliere Haloku Cliffs per trovare la cascata che occupa l’ottavo posto della classifica delle cascate più alte del mondo. Stiamo parlando della Pu’uka’oku Fall e dei suoi 840 m. Come la “sorella maggiore” Olo’upena che si trova poco distante, a causa della conformazione del corso d’acqua incastonato nella scogliera, la Pu’uka’oku Fall è maggiormente visibile durante la stagione delle piogge (Novembre – Marzo) ed è necessario affidarsi ad escursioni in barca o elicottero per visitarla.

Nelle giornate di vento forte si può assistere ad uno stravagante spettacolo, come per magia non vedrete l’acqua della cascata toccare l’oceano ma bensì impennarsi tornare verso l’alto.

cascate-più-alte-del-mondo-Pu'uka'oku Falls
Le cascate più alte del mondo | Pu’uka’oku Falls: 8° in classifica



Le cascate più alte del mondo – 9° in classifica: James Bruce Falls

Andiamo ora sul versante pacifico del Canada per conoscere la prossima classificata della top 10 delle cascate più alte del mondo: la James Bruce Fall che misura 840 m. Il flusso d’acqua non è tra i più abbondanti ma rimane costante per tutto l’anno, nonostante questo rimane comunque la cascata più alta del continente nordamericano.

Agli occhi di chi visita questa cascata non sembra che la stessa misuri davvero gli 840 m con cui raggiunge il nono posto della classifica delle cascate più alte del mondo. Questo perchè per più della metà della sua caduta verso il basso, il percorso è quasi nascosto lungo delle fessure tra le rocce.

cascate-più-alte-del-mondo-james-bruce-falls
Le cascate più alte del mondo | James Bruce Falls: 9° in classifica



Le cascate più alte del mondo – 10° in classifica: Browne Falls

Concludiamo la classifica delle 10 cascate più alte del mondo con la Nezelandese Browne Fall. Per poter assistere ai 6 salti che formano un’unica cascata di 836 m, rechiamoci nella foresta pluviale del Fiordland National Park, sito UNESCO patrimonio dell’umanità. Il suo nome è dedicato a Victor Carlyle Browne che per primo nel 1940, sorvolando i fiordi neozelandesi scoprì il lago Browne che alimenta la cascata.

Trovandosi su un fiordo, la Browne Fall non è raggiungibile in auto o con mezzi propri ma è possibile affidarsi ad escursioni organizzate.

cascate-più-alte-del-mondo-Browne-falls
Le cascate più alte del mondo | Browne Falls: 10° in classifica



L’acqua è l’elemento base della vita sulla Terra ma sa anche regalare degli spettacoli straordinari come le cascate, tanto che alcune di queste sono entrate tra i siti UNESCO patrimonio dell’umanità. Con la foto-classifica delle cascate più alte del mondo abbiamo potuto ammirare fino a dove la natura sa spingersi per creare la meraviglia nei nostri occhi.

Segui Alfredo Cipullo:

Fin da bambino la geografia mi ha sempre affascinato e ad oggi definirmi amante dei viaggi sarebbe scontato e riduttivo. La fotografia invece è una passione incontrata in età adulta e che vorrei continuare a coltivare negli anni. Adoro cominciare a studiare un luogo partendo dalla sua mappa, immaginarmi un itinerario e fotografarlo mentalmente prima ancora di catturare le immagini con la mia reflex. D'altra parte come diceva un certo Walt Disney. "Se puoi sognarlo, puoi farlo"

Lascia una risposta