New York low cost – Volo, hotel, shopping e locali

Capita spesso che, al momento di cercare l’hotel a New York, si finisca per pensare alle spese che comporta un viaggio così agognato e per rimandarlo a data da destinarsi. Quante volte ci siamo ripetuti che “la Grande Mela offre tanto, sì, ma solo a chi ha i soldi per permetterselo”. In realtà, le cose non stanno così e potete cominciare a spolverare il vostro sogno dal cassetto perchè una vacanza a New York è possibile anche in salsa “low cost“.



Low Cost a New York: Si può.

Vediamo ora alcuni accorgimenti per vivere il vostro viaggio a New York senza spendere un patrimonio. Visitare la grande mela all’insegna del low cost è possibile. Inoltre, se preferite viaggiare senza preoccuparvi degli imprevisti che che ci possono cogliere impreparati durante un’esperienza nella grande mela, potete prendere in considerazione un’ assicurazione sanitaria e annullamento viaggio.

Volo e Hotel low cost: Quando andare New York

Cominciamo dalle spese imprescindibili. Da alcuni anni, ormai, il costo dei voli è sceso significativamente. Inoltre, la quantità di alberghi in giro per la città garantisce soluzioni accessibili per tutte le tasche, specialmente in autunno, quando si è ritirato il turismo di massa estivo.

New York Hotel Low Cost

Image By: blog.otel



Mangiare low cost a New York

A New York, si può mangiare salutare, spendendo poco, grazie a catene biologiche come Wichcraft, che vende panini e insalate, e Whole Foods Market, supermercati che offrono piatti pronti. La città è piena, anche, di posticini a prezzi contenuti dove fare il brunch, ristorantini indiani e orientali, noti per l’ottimo rapporto fra qualità e prezzo e, ovviamente, fast food.

New York Low Cost

Image By: earth911



Visitare New York: Camminare è low cost

Veniamo alle attrattive di New York. Innanzittutto, camminare: non solo non costa nulla, ma non esiste maniera migliore per godersi questa splendida città. Camminate per street ed avenue, scoprendo le tante anime di Manhattan: dal quartiere finanziario, a Little Italy e Chinatown, dalla giovanile e artistica East Village alle ricercate Soho e Chelsea, dalla Fifth Avenue all’esclusivo Upper East Side. Non fermatevi a Manhattan, però, ma addentratevi, almeno, anche a Brooklyn, nel quartiere di Williamsburg, e nel Queens, nel quartiere di Astoria.

Come non bastasse, New York offre un’ampia gamma di opportunità a costo zero o comunque contenuto, come il gratuito Staten Island Ferry, il traghetto che collega Staten Island a Manhattan e permette di ammirare la Statua della libertà e lo skyline più famoso del mondo. Se controllate, poi, il programma dei musei di New York, scoprirere, per esempio, che l’Ellis Island Museum è sempre gratuito e che il venerdì pomeriggio, dopo le 16:30, si entra gratis al Moma, mentre lo stesso giorno, dalle 18 alle 20, si accede al Guggenheim Museum con un’offerta libera.

new york low cost shopping locali hotel

Shopping low cost a New York

Per lo shopping, provate da Bloomingdale, che è, sì, uno dei magazzini di lusso più famosi della Grande Mela, ma, a fianco delle grandi firme, propone anche le linee di giovani designer, a prezzi molto vantaggiosi. Da Bloomingdale trovate anche truccatori e parrucchieri che offrono i loro servizi gratuitamente. Chi desidera un po’ di relax, dopo le fatiche quotidiane, non dovrà spendere un centesimo per rilassarsi al Central Park, l’immenso polmone verde della città.

New York Shopping low cost



Trovare i locali low cost a New York

Infine, per eventi, attività, e divertimento notturno cercate pure sulle riviste che presentano le proposte settimanali della città, come il noto magazine Time Out.

New York Locali Low Cost

Image By: doveviaggi



Seguendo questi piccoli e semplici trucchetti sarà possibile realizzare il sogno del viaggio a New York senza rinunciare a nulla: Volo, hotel, locali e shopping all’insegna del low cost.