Il Palazzo Reale Di Bangkok e Wat Phra Kaew

Il complesso del Palazzo Reale di Bangkok, situato nel quartiere di Rattanakosin è sede del Wat Phra Kaew (Vat Pra Kèo), il tempio del Buddha di smeraldo. Questo complesso è di gran lunga il sito più visitato non solo della capitale Bangkok ma di tutta la Thailandia. In questo articolo vi racconto la mia visita al Palazzo Reale aggiungendo qualche informazione e suggerimento utile.

VISITA la galleria fotografica del Palazzo Reale di Bangkok (Wat Phra Kaew)



Il Palazzo Reale di Bangkok (Wat Phra Kaew)

Partiamo con la visita al  complesso del palazzo reale di Bangkok: nei prossimi paragrafi potrete leggere sotto forma di diario di viaggio la mia diretta esperienza tra le mura del Wat Phra Kaew.

Arrivo al palazzo reale di Bangkok (Wat Phra Kaew)

Seguendo le mura di cinta del palazzo reale di Bangkok raggiungiamo un arco che da accesso al complesso. Non siamo ancora all’interno ma già si capisce che ciò che vedremo sarà difficile da dimenticare.

Seguiamo il flusso di gente ed individuiamo la cassa del Wat Phra Kaew, biglietti fatti, si entra!!!

Calma, non ancora, abbiamo tralasciato un “piccolo” particolare, stiamo per entrare in un luogo sacro, tra i più sacri di tutta la Thailandia e qualcosa del nostro abbigliamento non va bene. Ricordatevi che per visitare i luoghi sacri come il palazzo reale di Bangkok è necessario avere un abbigliamento idoneo, con gambe e braccia coperte (fino alla caviglia e al gomito circa).

Una guardia ci indirizza verso un apposito guardaroba dove lasciando una caparra ci danno dei pantaloni da indossare sopra al nostro vestiario.

Nessuno ci può fermare ora, siamo vestiti a dovere, abbiamo pagato il nostro biglietto regolarmente e con passo sicuro ci dirigiamo verso i tornelli dell’ingresso mostrando fieri i nostri sudatissimi biglietti. Si entra al Wat Phra Kaew…  questa volta davvero.

Palazzo Reale Bangkok Wat Phra Kaew ticket

Il Palazzo Reale Di Bangkok (Wat Phra Kaew) | Biglietto



Ii complesso del Palazzo Reale di Bangkok (Wat Phra Kaew)

Il complesso del Palazzo Reale di Bangkok è suddiviso in 4 parti:

  1. Il complesso di Wat Phra Kaew (che significa tempio del Buddha di smeraldo), un insieme di edifici religiosi di stili ed epoche diverse che ha la funzione di cappella reale.
  2. Il cortile interno, situato a nord, dove ci sono gli edifici il cui accesso era consentito alle sole donne ed al sovrano.
  3. Il cortile esterno, a sud, nei cui palazzi erano ospitate le sedi dei ministeri, della guardia reale e del tesoro.
  4. Il cortile centrale, in cui si trovano i palazzi di maggiore interesse, dove il re riuniva la corte e dava udienze, fatto costruire da Re Rama V in uno stile misto tra il rinascimentale italiano e il thailandese classico, che ospita la sala del trono.
palazzo reale bangkok mappa

Il Palazzo Reale Di Bangkok (Wat Phra Kaew) |La mappa



Vi segnalo il sito ufficiale in inglese/thailandese del complesso del palazzo reale di Bangkok in caso vogliate farvi una lettura approfondita o semplicemente per conoscere gli orari di apertura : Grand Palace.



Wat Phra Kaew: Il tempio del Buddha di smeraldo

La prima zona a cui abbiamo accesso è il Wat Phra Kaew (pronuncia Vat Pra Kèo), il cui piccolo ingresso ci porta lungo un chiostro, dalle pareti interamente coperte da affreschi raffiguranti gesta epiche Thailandesi, chiamato Galleria del Ramakien.

Palazzo Reale Bangkok Galleria Ramakien

Il Palazzo Reale Di Bangkok (Wat Phra Kaew) | Galleria del Ramakien

Image By: Foto Dal Mondo di FotoInViaggio

Appena fuori dal chiostro i nostri occhi assistono ad uno spettacolo mai visto prima, templi con colonne luccicanti di ogni colore, statue rappresentanti antichi guerrieri thailandesi, Chedi (reliquiari) dorati e altari dove i visitatori di fede buddhista accendono bacchette d’incenso e si inginocchiano raccolti in preghiera.

Palazzo Reale Bangkok Wat Phra Kaew

Il Palazzo Reale Di Bangkok (Wat Phra Kaew)

Image By: Foto Dal Mondo di FotoInViaggio

Passiamo almeno un paio d’ore passeggiando senza meta tra queste meraviglie e scattando numerose foto, ogni piccolo dettaglio vale la pena di essere immortalato perchè non ha eguali. Poi, un suono di campane ci avvisa che è il momento della preghiera collettiva, magicamente tutto si ferma e noi ne approfittiamo per sederci all’ombra e riposarci.

Il Palazzo Reale Di Bangkok Wat Phra Kaew

Il Palazzo Reale Di Bangkok (Wat Phra Kaew)

Image By: Foto Dal Mondo di FotoInViaggio

In realtà il Wat Phra Kaew è il tempio principale che dà il nome a tutto il complesso e nel quale è custodito il Buddha di smeraldo, infatti la traduzione letterale di Wat Phra Kaew è “Tempio del Buddah di smeraldo”. Ci togliamo le scarpe lasciandole negli appositi supporti al di fuori del tempio (non preoccupatevi, nessuno ve le toccherà) ed entriamo. Il divieto di scattare foto mi impedisce di mostrare il Buddha di smeraldo, ma con una semplice ricerca su google potrete togliervi ogni curiosità al riguardo.



Visita al palazzo reale di Bangkok: Consigli pratici

Usciti dal Wat Phra Kaew ci muoviamo in direzione del Giardino Centrale che come abbiamo visto in precedenza è la zona del complesso dove sono ubicati i palazzi residenziali del Re compresa la sala del trono, ma prima dobbiamo fare una cosa molto importante: DISSETARCI!

Come già accennato in Thailandia e soprattutto a Bangkok, il tasso di umidità è molto alto, non dimenticatevi quindi di bere molto per recuperare i sali minerali che perderete sudando. Può sembrare un ovvietà ma ci tengo comunque a ricordarvelo.

A tal proposito vi racconto dunque questo breve aneddoto che ha coinvolto la guardia nella foto:

Qualche attimo dopo lo scatto ci siamo accorti che questo povero ragazzo stava per avere un malore, ma per sua fortuna una manciata di minuti dopo è arrivato il cambio e lui, molto provato, se ne è potuto andare. Il caldo e l’umidità sono una condanna anche per i thailandesi, nonostante siano abituati a questo clima, come avete visto, non sono immuni ad eventuali malori.

Palazzo Reale Bangkok Wat Phra Kaew

Il Palazzo Reale Di Bangkok (Wat Phra Kaew)

Image By: Foto Dal Mondo di FotoInViaggio


Fuori dal Wat Phra Kaew: Le residenze reali

Fatto il carico di liquidi possiamo ora riprendere la nostra marcia e visitare le residenze reali ma l’unica zona aperta al pubblico risulta essere un piccolo museo delle armi che visitiamo comunque.

Chiudiamo la visita con una passeggiata tra i viali interni scattando le ultime foto prima di prendere definitivamente la via d’uscita dal palazzo reale di Bangkok.

Il Palazzo Reale Di Bangkok (Wat Phra Kaew)

Il Palazzo Reale Di Bangkok (Wat Phra Kaew)

Image By: Foto Dal Mondo di FotoInViaggio


Nonostante il caldo è l’altissimo tasso di umidità, la visita al complesso del Palazzo Reale di Bangkok con il suo tempio del Buddha di smeraldo (Wat Phra Kaew) è stata un piacevolissimo primo assaggio della cultura Thailandese.